Seguici su

Notizie

Farris: “Lautaro è un vero capitano, è arrivato un po’ stanco, testa solo sullo Scudetto, derby? Non ci abbiamo pensato”

Simone Inzaghi

Il vice di Simone Inzaghi, Massimiliano Farris, ha analizzato la vittoria dei nerazzurri i ieri sera.

Massimiliano Farris ha parlato a DAZN del 2-0 che l’Inter ha rifilato all’Empoli. “La stagione di Barella è di altissimo livello, è tornato carico dal gol in nazionale: e le parole spese per lui valgono per tanti che hanno fatto voli transoceanici. La squadra ha gestito bene il primo tempo ma noi dello staff ci siamo detti che nel secondo siamo andati meglio e le sostituzioni ci hanno dato una grande mano a conferma del nostro grande gruppo”.

Sul caso Acerbi-Juan Jesus

Acerbi? L’ultima decisione la prende Inzaghi, c’è stato un bel tumulto e abbiamo aspettato fino al suo rientro per parlare: ci ha detto che non ha assolutamente pronunciato la frase razzista e tutti ci siamo schierati al suo fianco. Personalmente aggiungo che lo conosco da tanto, è un bravissimo ragazzo ed è tutto tranne che un razzista: è stato un brutto episodio, speriamo si sia chiuso e si parli solo di calcio”.

Le reti segnate dai difensori

“Vuol dire qualità dei ragazzi: noi diamo le idee poi gli strumenti li hanno loro e lo spartito lo suonano molto bene: c’è grande capacità dei centrocampisti di coprire i difensori che si sganciano, è un lavoro di squadra che è fatto molto bene. Se segna Dimarco piuttosto che un altro va benissimo: sappiamo quanto lui abbia addosso la maglia dell’Inter e il fatto che abbia segnato ancora a San Siro ci rende molto orgogliosi”.

Sul Toro

“E’ l’ultimo arrivato, aveva un po’ di stanchezza: si è sempre messo a disposizione, è un vero capitano. Le cose belle sono che la squadra cerca di fornirgli palle gol: ci sta una partita di appannamento, ma non possiamo assolutamente discuterlo. Qualche partita non ha segnato, ma il lavoro che fanno lui, Thuram, Arnautovic e Sanchez ci dà una grande mano in non possesso: poi la squadra cerca di fare il possibile per metterli in condizione di segnare. L’azione del secondo gol è congegnata da giocatori subentrati”.

La conquista dello Scudetto

“Uno sfizio da togliermi? Tutti (ride, ndr). Non abbiamo mai parlato di scegliere la partita in cui vincere lo scudetto: abbiamo fatto tantissimi punti e abbiamo un grande vantaggio ma non basta. Mancano 8 partite e dobbiamo fare bene: a me fa piacere non subire gol, ma non dipende solo dai difensori. Abbiamo solo in testa di arrivare allo scudetto, prima possibile sarebbe meglio ma ci godiamo il percorso. Nel derby? Non bluffo, non ne abbiamo parlato: la squadra metterà la testa sull’Udinese sperando di vincere senza prendere gol. La cosa meravigliosa di questo gruppo fantastico è l’entusiasmo in allenamento”.


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie3 ore ago

Giancarlo Inzaghi: “Simone si sta rendendo conto ora dell’impresa ma non dimentica quando dicevano che non era da Inter”

Il padre di Simone Inzaghi, Giancarlo, racconta qualche retroscena sul tecnico nerazzurro. Giancarlo Inzaghi ha parlato di suo figlio Simone...

Massimo Moratti Massimo Moratti
Notizie3 ore ago

Moratti: “Soddisfazione completa vincere la seconda stella nel derby fuori casa, non avevo capito Inzaghi”

L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti ha detto la sua sullo splendido campionato dei nerazzurri. Massimo Moratti a Sky Sport ha...

Marcelo Brozovic Marcelo Brozovic
Calciomercato3 ore ago

Inter: quest’anno non ci sono Onana e Brozovic, da dove arriveranno i soldi per il mercato? Rebus Carboni

I nerazzurri nonostante le vittorie raggiunte avranno comunque un margine di manovra ridotto sul calciomercato. L’Inter ha vinto lo Scudetto...

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie4 ore ago

Inzaghi viaggia verso il rinnovo ma avanza una richiesta ben precisa sul mercato, novità su Dumfries

La certezza matematica della vittoria del campionato italiano è arrivata ed adesso si può iniziare a pianificare la prossima stagione....

Steven Zhang Steven Zhang
Notizie5 ore ago

Inter: il finanziamento con Pimco è solo un ponte, all’orizzonte c’è altro

Conquistata la matematica certezza della vittoria dello Scudetto, ora si attendono novità importantissime sul fronte societario. I giorni importanti per...

Steven Zhang Steven Zhang
Notizie5 ore ago

Zhang: “La stella è merito di Moratti e vi spiego perché, Pavard? Un segno del destino”

Il presidente dell’Inter Steven Zhang rompe il silenzio per esternare le sue emozioni per la vittoria della Serie A. Steven...

Hakan Çalhanoğlu Hakan Çalhanoğlu
Notizie5 ore ago

Calhanoglu: “Gioia troppo grande, non ho dimenticato quanto fatto dai milanisti ma ho lavorato in silenzio”

Il regista dell’Inter Hakan Calhanoglu è euforico per la conquista dello Scudetto. Hakan Calhanoglu ha parlato a Il Giornale della...

Alessandro Bastoni scudetto 2024 Alessandro Bastoni scudetto 2024
Notizie5 ore ago

Bastoni: “Vincere con l’Inter è bellissimo ma all’inizio temevamo di esserci indeboliti, tutto questo resterà nella storia”

Il difensore dell’Inter Alessandro Bastoni non trattiene la sua gioia per la vittoria del campionato italiano di Serie A. Il...

Vittoria Inter scudetto 2024 Vittoria Inter scudetto 2024
Notizie6 ore ago

Scudetto Inter: la genesi dell’impresa, decisivo l’aspetto mentale

I nerazzurri hanno raggiunto la certezza aritmetica della vittoria dello Scudetto al termine del derby. L’Inter ha vinto il ventesimo...

Giuseppe Marotta Giuseppe Marotta
Notizie6 ore ago

Marotta: “Vogliamo continuare la nostra evoluzione, c’è margine di miglioramento, tutti i calciatori vogliono restare”

L’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta si gode la conquista del ventesimo Scudetto ma guarda anche al futuro. Beppe Marotta a...

Facebook