Seguici su

Notizie

Zhang rompe il silenzio: “Oaktree mette a rischio la stabilità del club ma lavoro per trovare una soluzione pacifica”

Steven Zhang

La proprietà dell’Inter potrebbe presto cambiare perché entro il 20 maggio Steven Zhang dovrà restituire 380 milioni ad Oaktree.

Steven Zhang, che di solito non ha mai commentato le voci sul futuro societario, questa volta ha fatto pubblicare una sua lunga lettera sul sito dell’Inter: eccone il testo integrale. “Cara Famiglia Nerazzurra. Quest’anno, insieme, abbiamo raggiunto un traguardo leggendario all’interno dei nostri 116 anni di storia: portiamo ora con orgoglio due stelle sul petto, il simbolo di tutto l’impegno delle donne e degli uomini dell’Inter. Mentre ci avviciniamo alla fine di questa fantastica stagione, voglio rispondere alle speculazioni sulla stabilità finanziaria del nostro club. Gli anni 2020 e 2021 sono stati indimenticabili per la nostra generazione, poiché la pandemia globale ha cambiato profondamente molti aspetti della nostra vita”.

La situazione

Per continuare a sostenere l’Inter, dopo avere già investito nel Club oltre un miliardo, abbiamo aperto la linea di credito con Oaktree, con l’obiettivo di proseguire il progetto vincente che abbiamo avviato nel 2016. Da allora, io e il mio management ci siamo impegnati a sviluppare successi sul campo, allo stesso tempo mantenendo una rigorosa disciplina finanziaria“.

Vittoria Inter scudetto 2024
Vittoria Inter scudetto 2024

I risultati raggiunti

Il nostro duro lavoro ha dato i suoi frutti. Negli otto anni sotto la nostra gestione, insieme al nostro staff, ai giocatori e agli allenatori, abbiamo conquistato sette trofei, due finali europee, e due volte abbiamo raggiunto la vetta del campionato di Serie A. La leggendaria seconda stella è una testimonianza della nostra crescita e del nostro successo”.

Le minacce

Naturalmente, tutti i nostri partner, inclusa Oaktree, hanno potuto trarre beneficio dal raggiungimento di tali incredibili traguardi dentro e fuori dal campo. Nel corso dei mesi che hanno condotto alla data di scadenza della struttura di finanziamento con Oaktree, abbiamo fatto ogni tentativo per trovare una soluzione amichevole con il nostro partner, compresa l’offerta di molteplici possibilità per Oaktree di ottenere un ritorno finanziario completo e immediato. Purtroppo, i nostri sforzi finora sono stati esasperati da minacce legali e dalla mancanza di un coinvolgimento significativo da parte di Oaktree. Tutto ciò è stato molto frustrante e deludente, ma questo comportamento sta ora creando una situazione di rischio per il Club che potrebbe metterne seriamente a repentaglio la stabilità”.

L’obiettivo

A nome dell’Inter e in qualità di Presidente, voglio rassicurare le centinaia di milioni di tifosi in tutto il mondo che faremo tutto il possibile per proteggere i nostri colori, i nostri valori fondanti e la nostra stabilità. Ci impegniamo a lavorare per una risoluzione pacifica con Oaktree e a continuare la nostra storia di successi per la nostra amata Inter. Forza Inter Sempre”.


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Lautaro Martinez Lautaro Martinez
Notizie2 ore ago

Inter, Di Canio: “Lautaro e Calha non sono fuoriclasse. Altro che Xavi o Iniesta”

Paolo Di Canio ha espresso opinioni molti forti sull’Inter e in particolare contro Lauraro e Calhanoglu, a suo dire, bravi...

Calciomercato9 ore ago

Inter, pressing su Tessmann a centrocampo: Marotta prova ad anticipare tutti

Marotta ha individuato in Tessmann il rinforzo ideal per il centrocampo con prospettive future. Prova a sbaragliare la concorrenza. l...

Giuseppe Marotta Giuseppe Marotta
Calciomercato9 ore ago

Inter, occasione Lindelof a zero: Marotta ha chiesto informazioni

L’Inter si starebbe muovendo per assicurarsi a parametro zero il difensore del Manchester United Lindelof. Su di lui molta concorrenza....

Giuseppe Marotta Piero Ausilio Giuseppe Marotta Piero Ausilio
Calciomercato9 ore ago

Inter, Brey più di un’idea: sondaggio con il Boca Juniors per il baby portiere

Marotta stregato dal giovane portiere del Boca Juniors. Primo sondaggio con il club argentino per sondare l’eventuale disponibilità a trattare....

Calciomercato10 ore ago

Inter, Biasin: “Holm? Nessun riscontro. Su Arnautovic mi risulta che…”

Fabrizio Biasin ha svelato alcuni retroscena di mercato riguardanti l’Inter, da Holm dell’Atalanta fino ad arrivare ad Arnautovic e Correa....

Davide Frattesi Davide Frattesi
Calciomercato10 ore ago

Inter, Beppe Riso in sede: “Ecco il futuro di Oristanio e Carboni. Su Frattesi…”

L’agente di Frattesi, Beppe Riso, nella sede dell’Inter. Sul banco molti temi, tra cui il futuro di Oristanio e Carboni....

Barella Nicolo Barella Nicolo
Notizie10 ore ago

Festa: “Barella ha avuto miglioramenti mostruosi, è tra i più forti d’Europa ma può ancora migliorare”

L’ex difensore Gianluca Festa da allenatore ha lanciato il centrocampista sardo. Gianluca Festa ha parlato dei miglioramenti di Nicolò Barella...

Alessandro Bastoni Alessandro Bastoni
Notizie10 ore ago

Calzona: “Bastoni e Barella sanno trattare la palla, a Napoli grossi problemi, lo testimonia anche l’1-1 con l’Inter”

Il commissario tecnico della nazionale slovacca Francesco Calzona sostiene che fu molto sottovalutato l’1-1 di San Siro. Francesco Calzona ha...

Hakan Calhanoglu Hakan Calhanoglu
Notizie10 ore ago

Di Canio: “L’Inter non ha rivali in Italia ma non ha neanche fuoriclasse, non spacciamo Calhanoglu per Xavi o Iniesta”

L’ex attaccante Paolo Di Canio ha sottolineato tutte le difficoltà incontrate dal Toro fuori dai confini italici. Il Messaggero ha...

Lautaro Martinez Lautaro Martinez
Notizie10 ore ago

Zamorano: “Miglior centravanti della Coppa America? Direi Rondon anche se Lautaro sta facendo cose straordinarie”

L’ex attaccante anche dell’Inter Ivan Zamorano elogia il capitano nerazzurro ma non pensa che possa essere il miglior centravanti del...

Facebook