Seguici su

Notizie

Roma-Inter, le pagelle: Sommer salva, Bastoni tuttofare, Thuram il migliore

Alessandro Bastoni

I nerazzurri riescono a tornare in partita dopo un brutto tempo molto deludente: le pagelle della gara con la Roma.

SOMMER 7: sollecitato da El Shaarawy dopo neanche un minuto risponde presente, non può nulla sul colpo di testa di Mancini. Beffato dal linguaggio del corpo di El Shaarawy che suggerisce una traiettoria diversa da quella che lo infila in occasione del 2-1. Si supera quando neutralizza Lukaku con un’uscita bassa pulitissima. 

PAVARD 5,5: si perde Mancini che segna l’1-1 mentre sulla seconda rete giallorossa é preso in mezzo da due avversari e può far poco. Prova a farsi perdonare con un gran destro che finisce sul montante. Dopo gli elogi, il ritorno, seppur in parte sfortunato, sulla terra. 

ACERBI 6,5: segna il primo goal del match e limita molto bene Lukaku. Esce per un problema muscolare. (Dal 63’ DE VRIJ 6,5: estremamente prezioso nel finale quando nell’affrontare gli attaccanti avversari bada sempre al sodo). 

BASTONI 7: mai in affanno, nemmeno nel finale quando si affida alla sua tecnica per gestire palloni “delicati”. In pieno recupero ha la forza di segnare la rete del poker. 

DARMIAN 6,5: difende bene, realizza l’assist del 2-2 ma poi non è perfetto nei cross successivi. (Dal 74’ DUMFRIES s. v.). 

BARELLA 6,5 il più attivo della mediana nel primo tempo ma da un suo passaggio sbagliato nasce la rete di El Shaarawy. Nella ripresa sale molto di livello e torna ai suoi standard. 

Yann Sommer
Yann Sommer

CALHANOGLU 6: per colpa del pressing romanista e del campo allagato non riesce a svolgere le sue normali mansioni da regista e anzi perde qualche pallone di troppo. Capisce che non è una gran giornata e allora si limita a interdire, cosa che comunque sa fare molto bene. 

MKHITARYAN 7: soffre nel primo tempo, sale in cattedra ad inizio ripresa con un traversone sontuoso che porta all’autorete di Angelino. Da allora in poi non sbaglia più un pallone. 

DIMARCO 6,5: mostra sin da subito di avere il sinistro caldo per i cross ma non per i tiri, propizia la rete di Acerbi con uno dei suoi cross velenosi. (Dal 74’ CARLOS AUGUSTO s. v.). 

THURAM 7: poco più di un fantasma nei primi 45 minuti, segna il 2-2 e propizia l’autogoal di Angelino appena uscito dagli spogliatoi per l’intervallo. (Dall’87’ ALEXIS SANCHEZ s. v.).

LAUTARO MARTINEZ 6: tocca pochissimi palloni ed è raramente nel vivo del gioco nel primo tempo, meglio nella ripresa quando si sbatte molto e dialoga molto con i compagni. (Dal 74’ ARNAUTOVIC 6,5: riesce ad incidere con un assist delizioso nel finale, quello che manda in porta Bastoni). 

FARRIS 6,5: i ragazzi giocano molto male nei primi 45 minuti ma riescono comunque a restare in partita. All’intervallo scendono in campo i mister (Inzaghi ha videochiamato) che svegliano la squadra. Vittoria molto importante per l’andamento della gara. 

Gol e highlights Serie A

Riproduzione riservata © - NI


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Hakan Calhanoglu Hakan Calhanoglu
Notizie17 ore ago

Mauro: “La Juve è cambiata dopo la gara con l’Empoli, non ho visto un’Inter così superiore neanche nello scontro diretto”

L’ex centrocampista Massimo Mauro ha detto la sua sulla lotta Scudetto e sulle differenze tra nerazzurri e bianconeri. Massimo Mauro...

Piotr Zielinski Piotr Zielinski
Notizie18 ore ago

Modugno: “Zielinski-Napoli storia meravigliosa, l’Inter prende un giocatore straordinario”

Il giornalista di Sky Sport Francesco Modugno prevede che il polacco sarà molto utile ai nerazzurri. Francesco Modugno al Przegląd...

Marcus Thuram Marcus Thuram
Notizie18 ore ago

Podolski: “Tornassi indietro non verrei all’Inter, i nerazzurri hanno fatto un affare con Thuram”

L’attaccante Lukas Podolski è stato per soli 6 mesi non certo indimenticabili in nerazzurro. Lukas Podolski ha parlato di Inter...

Steven Zhang Steven Zhang
Notizie18 ore ago

Biasin: “Zhang ha preso l’Inter all’80mo posto del ranking UEFA e l’ha portata nei primi 4, perché cambiare?”

Il giornalista Fabrizio Biasin ha sottolineato le tante cose buone fatte dalla proprietà attuale del club nerazzurro. Fabrizio Biasin ha...

Notizie18 ore ago

Cirillo: “L’Inter è una macchina perfetta, l’insidia può essere solo sé stessa, si parla poco di Inzaghi”

L’ex difensore Bruno Cirillo vede pochi ostacoli tra i nerazzurri ed il ventesimo Scudetto. Bruno Cirillo ha detto a Tag24...

Piero Ausilio Piero Ausilio
Notizie19 ore ago

Derby d’Italia per Di Gregorio: è guerra anche sulle contropartite

Si parla tanto ultimamente dell’estremo difensore del club brianzolo in ottica mercato. L’Inter e la Juventus hanno posato da tempo...

Notizie19 ore ago

Inter: blindare capitano e vice per cercare di dominare a lungo

I dirigenti nerazzurri sono impegnati nelle trattative per i prolungamenti di 2 dei punti cardine della squadra. Mentre l’Inter si...

Steven Zhang Steven Zhang
Notizie19 ore ago

Zhang tratta con Oaktree: il fondo non è ancora convinto dell’offerta

Sono giorni e settimane molto importanti sul fronte societario per quel che riguarda il club nerazzurro: la negoziazione è in...

Tabellone Serie A Tabellone Serie A
Notizie20 ore ago

Gilardino: “L’Inter non ha punti deboli ma in una partita può succedere di tutto, serviranno coraggio e sofferenza”

L’allenatore del Genoa Alberto Gilardino ha anticipato alcuni temi del match di domani contro i nerazzurri. Alberto Gilardino ha parlato...

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie20 ore ago

Inzaghi: “Il Genoa ha perso 1 gara delle ultime 12, farò dei cambiamenti, dobbiamo continuare così”

Il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi non vuole rilassamenti da parte dei suoi in vista dei prossimi match di campionato. Simone...

Facebook