Seguici su

Notizie

Orlando: “Vittoria che vale mezzo Scudetto, la Juve non poteva fare una gara diversa, veder giocare l’Inter è un piacere”

esultanza gol Henrikh Mkhitaryan

L’ex centrocampista Massimo Orlando celebra la bellezza della manovra dei nerazzurri.

Massimo Orlando a TMW Radio ha detto la sua su Inter-Juventus: “Per me la vittoria con la Juventus vale mezzo Scudetto. Sono la squadra più forte del campionato e ieri sera hanno dimostrato di essere superiori ancora una volta. La Juve ha fatto la partita che doveva fare, dietro e con qualche ripartenza, ma l’Inter ha fatto davvero qualcosa d’importante, è stato un dominio per qualità e gioco”.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu

Sull’atteggiamento della Juventus

“I nerazzurri non ti fanno giocare e se gli lasci spazi ti fanno male. Calhanoglu ormai è uno dei più forti d’Europa, ha fatto passaggi filtranti importanti, poi lì partono sei-sette uomini. Per la Juve non c’era possibilità di fare una partita diversa. La Juve però poi l’occasione ce l’ha avuta e se segnava Vlahovic cambiava la partita forse. Detto questo vedere giocare così bene l’Inter è un piacere. Chiesa l’ho visto ‘scazzato’, se ti serve qualità, quello che ti cambia la partita e ti dà qualità, metti subito Chiesa. La verità è che tra Allegri e Chiesa non c’è un’intesa. E secondo me Chiesta sta pensando seriamente di andarsene e anche la Juve sta pensando di non continuare con un giocatore cagionevole e dargli un contratto importante. In certe partite però Chiesa per l’esperienza e il timore che può incutere agli altri lo devi mettere in campo”.

La cosa che più sconvolge dei nerazzurri

“Il movimento continuo dei giocatori, sono veramente dappertutto e non danno mai punti di riferimento. Pavard praticamente ha fatto l’attaccante offensivo. E’ una filosofia di calcio completamente diversa rispetto alla Juve. Allegri, anche con una qualità come quella dell’Inter, un certo gioco non te lo fa”.


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Arrigo Sacchi Arrigo Sacchi
Notizie40 minuti ago

Sacchi: “Su Barella nessuno si è accorto di una cosa, un plauso anche a Dimarco che non si è pianto addosso”

L’ex allenatore Arrigo Sacchi ha sottolineato la grande prova di alcuni giocatori nerazzurri con la maglia della nazionale. Arrigo Sacchi...

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie52 minuti ago

Klinsmann: “I tifosi dell’Inter mi hanno amato sin dall’inizio, Inzaghi è fenomenale, Lautaro è già tra i big”

L’ex attaccante Jurgen Klinsmann elogia diversi elementi della rosa nerazzurra. Jurgen Klismann alla Milano Football Week ha parlato della sua...

Yann Sommer Yann Sommer
Notizie60 minuti ago

Zenga: “Io stesso avevo dubbi su Sommer, ecco qual è stata la bravura dell’Inter”

L’ex portiere Walter Zenga ha indicato qual è secondo lui la ricetta del successo per una squadra di calcio. Walter...

Marcus Thuram Marcus Thuram
Notizie1 ora ago

Thuram: “Grazie alla Serie A sono diventato meno superficiale, c’è un episodio particolare all’esordio a San Siro”

L’attaccante dell’Inter Marcus Thuram ha evidenziato gli aspetti in cui più è migliorato nell’ultima stagione. Marcus Thuram ha parlato a...

Josep Martinez Josep Martinez
Calciomercato1 ora ago

Inter: c’è l’accordo con Martinez, si lavora per quello col Genoa

I nerazzurri si avvicinano sempre più all’estremo difensore spagnolo che potrebbe essere il vice-Sommer. L’Inter ha deciso di anticipare i...

Gianni Infantino Gianni Infantino
Notizie3 ore ago

Clamoroso: la FIFPRO denuncia la FIFA per il Mondiale per Club, i dettagli

Non c’è pace per il Mondiale per Club: la competizione praticamente neonata è sempre pèiu ostracizzata. Tony Damascelli su Il Giornale...

Nicolò Barella Nicolò Barella
Notizie3 ore ago

Italia: un successo… nerazzurro

La nazionale italiana ieri ha fatto il suo esordio ad Euro 2024 ed ha battuto l’Albania al termine di una...

Piero Ausilio Piero Ausilio
Calciomercato3 ore ago

L’Inter studia il colpo Tessmann ma c’è il nodo Oristanio

Il giovane attaccante che nell’ultima stagione ha giocato in Sardegna è ambitissimo in Italia anche se chiaramente può essere utilizzato...

Yann Bisseck Yann Bisseck
Calciomercato3 ore ago

L’Inter vuole replicare il colpo Bisseck: ecco il nuovo obiettivo

Si parla molto ultimamente della ricerca da parte dei nerazzurri di un difensore centrale giovane che possa raccogliere l’eredità di...

Giuseppe Marotta Giuseppe Marotta
Notizie8 ore ago

Marotta: “Ecco perché Barella è uno dei più forti del mondo” poi l’annuncio sul rinnovo di Lautaro

L’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta si sbilancia definitivamente sul contratto del capitano e manda un messaggio anche al tecnico. Beppe...

Facebook