Seguici su

Notizie

Mercato: l’errore strategico dell’Inter

Ausilio Marotta Antonello

Il giornalista Gianluigi Longari sostiene che i nerazzurri possano aver sbagliato facendo trapelare la notizia di essere obbligati a realizzare un grosso utile.

Calcio In Pillole ha intervistato Gianluigi Longari che ha esposto quello che secondo lui è stato l’errore dei nerazzurri. “Io credo che, il problema principale, risieda nel fatto che sia ormai acclarata la necessità dell’Inter di incassare. Secondo me, a livello mediatico, la strategia non è stata corretta. Se tu lasci trapelare che, per forza di cose, devi chiudere il mercato con +60 milioni, è chiaro che tutte le squadre, forti di questa tua necessità, giochino a ribasso nei tuoi confronti. Probabilmente, è per questo motivo che l’Inter sta incontrando difficoltà maggiori del previsto a cedere”. 

Poi, andiamo a vedere i giocatori che l’Inter aveva in uscita. Su Skriniar, è un giocatore che ha il contratto che scade nel 2023. L’Inter può legittimamente fare un prezzo alto come 70 milioni però, chiaramente, l’interlocutore pensa: ‘Perchè devo darti 70 milioni adesso per un giocatore che, se non rinnova, posso bloccare a 0 a gennaio?’. Sono discorsi che non giocano a favore dell’Inter. Per quanto riguarda Dumfries, potrebbe esserci qualche evoluzioni visto che il Chelsea sta spingendo per lui. Credo, però, che l’Inter valuterà questa ‘evoluzione’ se avesse già il sostituto bloccato. Credo che il profilo di Singo sia il più adeguato”. 

Riproduzione riservata © - NI

Prodotti ufficiali FC Internazionale Milano,
per i veri tifosi nerazzurri!

Guarda le offerte

Advertisement

Radio Nerazzurra

Advertisement

Leggi anche

Calciomercato9 ore ago

Sky – Inter, Skriniar non è più sul mercato

Zhang lo ha comunicato alla dirigenza In un recente incontro il presidente ha comunicato alla dirigenza che lo slovacco è...

Milan Skriniar Milan Skriniar
Calciomercato11 ore ago

Sky – Le ultime novità su Skriniar al PSG

Il club francese è tornato alla carica ma l’Inter non vuole privarsi del suo giocatore. Il rilancio c’è stato ma...

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie11 ore ago

Inzaghi: “Spezia in salute, sarà una gara complicata. La prima a San Siro emozionante”

Le parole del tecnico interista alla vigilia del match contro gli uomini di Gotti. Direttamente dal prato di San Siro...

INTER COPPA PRIMAVERA TIM INTER COPPA PRIMAVERA TIM
Calciomercato13 ore ago

Ufficiale – Casadei al Chelsea: U21 poi il grande salto

Il club londinese comunica ufficialmente l’acquisto dell’ex campioncino della Primavera interista. Cesare Casadei lascia l’Italia e cerca fortuna in Premier...

Notizie13 ore ago

Inter-Spezia, solo un indisponibile tra i nerazzurri

Le ultime da Appiano Gentile in vista della seconda giornata di campionato. Simone Inzaghi e la sua Inter si preparano...

Calciomercato15 ore ago

Inter pronta al doppio colpo sul mercato

I nerazzurri sono ancora molto attivi sul mercato. Le ultime. Il mercato dell’Inter ha già detto molto sulle ambizioni del...

Calciomercato17 ore ago

GdS – Zhang rassicura la dirigenza sul mercato

Il presidente interista si è riunito con il management per discutere del futuro di alcuni pezzi pregiati della rosa. Il...

Notizie18 ore ago

Cessione Inter, Oaktree non fa come Elliott: il “consiglio” per Zhang

Il Corriere dello Sport prova a tratteggiare gli scenari futuri. La cessione del club è una via da considerare con...

Calciomercato18 ore ago

Skriniar PSG, i francesi ci riprovano ma l’Inter non molla

I francesi possono tornare alla carica nelle prossime ore con una nuova offerta. La risposta dell’Inter non cambia. L’edizione odierna...

Giuseppe Marotta Giuseppe Marotta
Calciomercato18 ore ago

Oltre Acerbi e Akanji: nome nuovo per la difesa dell’Inter

L’edizione odierna del Corriere dello Sport propone un nuovo profilo per completare il reparto a disposizione di Simone Inzaghi. Inter...

Facebook

Advertisement

© by Delta Pictures S.r.l. (Via G. Boglietti 2, 13900 Biella - PIVA: 02154000026)
Sito non ufficiale, non autorizzato o collegato a F.C. Internazionale Milano
I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di F.C. Internazionale Milano