Seguici su

Notizie

Italiano: “Siamo partiti molto bene ma abbiamo giocato contro una squadra strepitosa ed un campione del mondo”


L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Italiano è molto deluso per la sconfitta in Coppa Italia.

Vincenzo Italiano commenta Fiorentina-Inter ai microfoni di SportMediaset celebrando la forza dei nerazzurri e di Lautaro Martinez. “Siamo partiti molto bene, anche dopo il primo gol abbiamo creato presupposti per raddoppiare. Poi abbiamo concesso una ripartenza che potevamo evitare. Poi giochiamo contro la finalista di Champions e un campione del mondo che il secondo gol se l’è creato. Nel secondo tempo abbiamo messo in difficoltà l’inter. Grande rammarico, abbiamo giocato alla pari contro una squadra strepitosa. Non possiamo mollare, abbiamo ancora una finale e altre due partite di campionato”.

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

Siamo abituati ad archiviare subito e ripartire, ai ragazzi ho detto che quando si lotta e si gioca col cuore non si perde mai. Alza la coppa l’inter, ma con grande onore torniamo a casa. Prima del loro 1-1 non abbiamo concesso niente, poi ci siamo un po’ disuniti. Le qualità che hanno questi giocatori fa sì che riescano ad alzare loro il trofeo. Abbiamo regalato questi 10 minuti dove loro ci hanno fatto male. Tutti avremmo dato non so cosa per alzare questa coppa e di questo siamo dispiaciuti. Cabral? Arriva da un buon momento, normale che non puoi fare quello che vuoi contro tre difensori come quelli dell’Inter. Ha trovato pochi spazi, però ci può stare. In queste partite dove contano i dettagli, avere davanti un po’ più di concretezza ti fa vincere e lui oggi non l’ha avuta. Tutto l’anno sia lui che Jovic sono stati i nostri trascinatori, hanno dato tutto e a quel punto l’allenatore non può dire niente”.

Gol e highlights Serie A

Riproduzione riservata © - NI


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Alvaro Morata Alvaro Morata
Notizie11 ore ago

Biasin: “Molti giocatori non erano contenti della vittoria con l’Atletico, al ritorno ci sarà lo spauracchio Morata”

Il giornalista Fabrizio Biasin evidenzia come la gara di ritorno degli ottavi di Champions League potrebbe essere molto difficile per...

Marko Arnautovic Marko Arnautovic
Notizie11 ore ago

Severgnini: “L’Inter di martedì non l’avevamo mai vista, nessuna squadra europea ha sempre vinto nel 2024”

Il giornalista Beppe Severgnini è tornato su quanto accaduto martedì scorso a San Siro sottolineando un grande primato dei nerazzurri....

Notizie11 ore ago

Garlando: “Questa Inter ha la solidità difensiva cara allo Speciale ed al Mago oltre ad una modernità liquida”

Il giornalista Luigi Garlando celebra le mosse tattiche che stanno portando grossi risultati nella squadra di Inzaghi. Luigi Garlando analizza...

Serie A Serie A
Notizie12 ore ago

Sticchi Damiani: “Con l’Inter c’è una differenza abissale ma voglio giocarmela”

Il presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani si prepara al match contro i nerazzurri. Saverio Sticchi Damiani ha parlato a...

Joshua Zirkzee Joshua Zirkzee
Notizie12 ore ago

Zirkzee: “Quando è andato via Arnautovic dovevo fare un passo avanti, Acerbi è tra i difensori più forti”

L’attaccante del Bologna Joshua Zirkzee sta letteralmente esplodendo in questa stagione dopo che è stato ceduto all’Inter l’austriaco. Joshua Zirkzee...

Alexis Sanchez Alexis Sanchez
Notizie12 ore ago

De Biasi: “Spero che Inzaghi possa aprire un ciclo all’Inter, Sanchez tecnicamente è straordinario”

Il tecnico Gianni De Biasi rivela un retroscena sull’attaccante cileno risalente a quando allenava l’Udinese. Gianni De Biasi ha parlato...

Giuseppe Marotta Giuseppe Marotta
Notizie12 ore ago

Marotta: “Thuram? A volte ci vuole anche culo ma l’avremmo preso lo stesso, ecco perché mandai via Spalletti”

L’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta ha parlato un po’ in generale della sua carriera da dirigente. Beppe Marotta è intervenuto...

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie13 ore ago

L’Europa il capolavoro di Inzaghi: un dato colpisce particolarmente

Il tecnico nerazzurro ha numeri straordinari per quel che riguarda la massima competizione europea per club anche se l’obiettivo quest’anno...

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie13 ore ago

Verso Lecce-Inter: si va verso un turnover pesante, a rischio anche un big

I nerazzurri tornano a fare i conti con il doppio impegno dopo diverso tempo: nella prossima partita potrebbe esserci una...

Nicolo Barella Nicolo Barella
Notizie13 ore ago

Barella continua a migliorare anche nel temperamento e l’Inter vuole blindarlo

Il centrocampista sardo è stato uno dei migliori in campo martedì scorso in Champions League ed i nerazzurri vogliono tenerselo...

Facebook