Seguici su

Notizie

Inter, Spalletti: “Scudetto meritato ma mi è piaciuto più il Bologna”

Luciano Spalletti

Il ct della Nazionale Luciano Spalletti si è complimentato con l’Inter per lo scudetto ma ha confessato di aver apprezzato di più il gioco del Bologna.

Nel corso di un’intervista rilasciata al Corriere della Sera, Luciano Spalletti, attuale commissario tecnico della Nazionale, ha condiviso le sue impressioni su quelle che, a suo parere, sono state le migliori squadre della stagione, mettendo in luce non solo la dimensione sportiva ma anche quella umana e relazionale all’interno dei gruppi squadra. Le sue parole non solo gettano un ponte virtuale tra passato e presente ma offrono anche una chiave di lettura interessante su ciò che rende una squadra vincente.

Un pregiato richiamo al passato

Mentre l’Inter si è aggiudicata il titolo di campione d’Italia, Spalletti non ha esitato a menzionare il Bologna come la squadra che ha maggiormente colpito la sua attenzione, oltre i colori nerazzurri. Il paragone con il Napoli, squadra che in passato lo ha visto protagonista in panchina, non è casuale: secondo il ct, ciò che fa la differenza è l’armonia all’interno del gruppo, quell’amicizia e fratellanza che si respira tra i giocatori e che si traduce in un gioco apprezzabile sotto ogni punto di vista.

Db Napoli 01/08/2016 – amichevole / Napoli-Nizza / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Aurelio De Laurentiis

Vincono il cuore e il campo

Questo approccio umanistico allo sport, che pone al centro il benessere e la coesione del gruppo, sembra essere una filosofia condivisa da Spalletti nel corso della sua carriera. “È così che si vince, anche”, enfatizza il ct, suggerendo non solo che il successo si misura attraverso i trofei ma anche attraverso lo spirito e l’atmosfera che pervadono un team. In quest’ottica, le vittorie si consegnano alla storia non solo per gli obiettivi raggiunti ma anche per il modo in cui sono stati perseguiti, ovvero attraverso il gioco di squadra e la solidarietà tra i membri della squadra.

Lo sport come metafora di vita

Le riflessioni di Spalletti vanno oltre il mero ambito calcistico, offrendo spunti di riflessione validi anche nella vita quotidiana. In un periodo storico in cui la competizione è spesso percepita come individualista, le parole del ct rilanciano l’importanza del lavorare insieme, supportarsi a vicenda e condividere obiettivi comuni, sia sul campo che fuori.

In conclusione, l’elogio di Spalletti al Bologna, e per estensione al suo periodo al Napoli, non rappresenta semplicemente il riconoscimento di un bel gioco, ma è un omaggio ai valori di amicizia e fratellanza che, secondo il ct, sono fondamentali non solo per vincere partite ma per costruire squadre leggendarie, capaci di rimanere impresse nella memoria collettiva per la loro integrità tanto quanto per i loro successi sportivi.


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Inter scudetto 2024 Inter scudetto 2024
Notizie11 ore ago

Boeri: “Certe nostre imprese passate sono state improvvise, questo Scudetto è diverso ed è uno dei più gustati”

L’architetto Stefano Boeri ha sottolineato perché secondo lui la vittoria di questo campionato da parte dei nerazzurri è speciale. Stefano...

Hakan Calhanoglu Hakan Calhanoglu
Notizie11 ore ago

Calhanoglu e l’amore per l’Inter: “Il mio sangue è nerazzurro anche se…”

Nuova frecciata di Calhanoglu al Milan dopo la vittoria dello scudetto. Il turco ha dichiarato il suo amore per l’Inter....

Steven Zhang Steven Zhang
Notizie11 ore ago

Bava: “Oaktree ha interesse a mantenere l’Inter competitiva ma c’è un rischio”

Il docente all’Università di Torino Fabrizio Bava ha fatto luce sui possibili scenari che possono avverarsi dopo il possibile cambio...

Inter scudetto 2024 Inter scudetto 2024
Notizie11 ore ago

Inter, senti Milito: “Calha ha cambiato la squadra! Lautaro? Non scherziamo…”

Diego Milito, ai microfoni di de La Gazzetta dello Sport, ha parlato dello scudetto nerazzurro, evidenziandone i capisaldi. Diego Milito,...

Lautaro Martinez Lautaro Martinez
Notizie11 ore ago

Inter, il futuro di Inzaghi e Lautaro? I possibili scenari

Il Corriere della Sera ha analizzato il futuro di Inzaghi e Lautaro, soprattutto in vista dei cambiamenti societari che ci...

Vittoria Inter scudetto 2024 Vittoria Inter scudetto 2024
Notizie11 ore ago

Cattelan: “Molto soddisfacente vincere lo Scudetto nel derby, la festa è stata roba da Mondiali”

Il conduttore televisivo Alessandro Cattelan ha detto la sua sulla brillante stagione dell’Inter. Alessandro Cattelan ha parlato della sua fede...

Steven Zhang Javier Zanetti Steven Zhang Javier Zanetti
Notizie12 ore ago

Oaktree al timone dell’Inter? Giudice: “C’è un vantaggio, vi spiego…”

Alessandro Giudice ha commentato l’ingresso di Oaktree al posto di Zhang nell’Inter e gli eventuali scenari societari. Il recente dibattito...

Hakan Çalhanoğlu Hakan Çalhanoğlu
Notizie12 ore ago

Calhanoglu: “Vi rivelo il segreto di Inzaghi, penso sia il mio momento migliore, Milan? Libro chiuso”

Il regista dell’Inter Hakan Calhanoglu torna sul suo cambio di ruolo avvenuto lo scorso autunno quando per la prima volta...

Vittoria Inter scudetto 2024 Vittoria Inter scudetto 2024
Notizie12 ore ago

Inter a rischio? Il Corriere della Sera ha spiegato di no: il punto

Il Corriere della Sera ha spiegato perché l’Inter e il suo futuro non sono a rischio nonostante l’incertezza delle ultime...

Notizie12 ore ago

Zanetti: “Scritte una delle pagine più importanti della storia dell’Inter, sogno la Champions, bisogna ringraziare Zhang”

Il vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti ha ammesso che la società non ha intenzione di fermarsi alla vittoria del campionato. Javier...

Facebook