Seguici su

Notizie

Inter, Oaktree detta linea guida mercato: spazio a giovani e rosa under 30

Giuseppe Marotta Piero Ausilio

Oaktree vuole dare avvio a un nuovo ciclo di vittorie che preveda però l’utilizzo di giocatori giovani, portando l’età media della squadra sotto i 30 anni.

Nel mondo del calcio, l’età media di una squadra può influenzare notevolmente tanto le prestazioni sul campo quanto la pianificazione a lungo termine della dirigenza. È il caso dell’Inter, club storico della Serie A, che si trova di fronte a una sfida evidenziata da un dato piuttosto significativo: la maggior parte delle formazioni più anziane di questa stagione sono state schierate da Simone Inzaghi. A fronte di ciò, le richieste di Oaktree, la proprietà nerazzurra, sono chiare: abbassare l’età media della rosa per garantire un futuro di successo e sostenibile.

La direttiva di Oaktree

La proprietà dello storico club nerazzurro ha imposto una nuova direttiva alla dirigenza: rinnovare la squadra abbassandone l’età media. Oaktree, avendo analizzato attentamente la situazione e considerando l’attuale stata di alta competitività della rosa, suggerisce un approccio mirato verso l’acquisto di giovani talenti che possano integrarsi e crescere all’interno del sistema. Ciò consente maggiori margini di sperimentazione senza compromettere l’efficienza complessiva del gruppo.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Pianificazione e strategia di mercato

La squadra nerazzurra sembra aver già anticipato alcuni dei passi necessari per seguire le nuove indicazioni. Sebbene il reparto d’attacco e la posizione di secondo portiere richiedano ancora interventi, il club ha dimostrato proattività nell’identificare giovani da poter formare e inserire in squadra. In difesa, grazie alla mossa strategica di arretrare Carlos Augusto, e a centrocampo, dove la panchina offre già diverse opzioni tra i giovani, la situazione sembra stabile. La ricerca, quindi, si concentra su elementi con potenziale di crescita che possano assicurare un investimento a lungo termine.

Verso un futuro giovane e competitivo

La strategia adottata dall’Inter non mira semplicemente a ringiovanire l’organico, ma a creare un circolo virtuoso in cui il continuo inserimento di giovani talenti preservi la squadra da una progressiva invecchiamento senza sacrificare le prestazioni sportive. L’obiettivo è di abbassare l’età media sotto i 30 anni, un traguardo che, se raggiunto, dovrebbe garantire al club e ai suoi tifosi un futuro di successi continui, bilanciando sapientemente esperienza e innovazione.

In questo delicato processo di rinnovamento, l’Inter si muove quindi con oculatezza, evidenziando una chiara visione a lungo termine che, se implementata con successo, potrebbe diventare un modello per altri club. Sarà interessante osservare come le scelte di mercato estive si allineeranno a questa nuova direttiva, delineando il futuro del nerazzurro sia nei prossimi mesi sia nelle stagioni a venire.


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Calciomercato9 minuti ago

Inter, Kiwior mette d’accordo tutti: nodo formula con l’Arsenal

Jacub Kiwior sarebbe il profilo ideale per rinforzare la difesa di Simone Inzaghi. L’Inter cerca di studiare la formula giusta...

Federico Chiesa Federico Chiesa
Calciomercato14 minuti ago

Inter, Marchetti: “Rodriguez? Oaktree non apre! Su Chiesa…”

Federico Marchetti, sui canali di TMW, ha parlato del mercato dell’Inter e della situazione riguardante Rodriguez e Chiesa. In un’intervista...

Giuseppe Marotta Giuseppe Marotta
Calciomercato19 minuti ago

Inter, Udinese in pressing per Sanchez ma c’è un problema: il punto

L’Udinese è pronta ad accogliere Sanchez a braccia aperte ma è sorto un problema. Il giocatore non è convinto della...

esultanza Inter esultanza Inter
Calciomercato22 minuti ago

Inter, pressing Marsiglia su Carboni: i francesi chiedono uno sconto

Il Marsiglia in pressing per Carboni ma vorrebbe che l’Inter concedesse uno sconto rispetto alla cifra richiesta. Il panorama del...

Giuseppe Marotta Piero Ausilio Giuseppe Marotta Piero Ausilio
Calciomercato28 minuti ago

Inter, piace Zeze: nome a sorpresa di Marotta, il punto

L’Inter sulle tracce di Zeze del Nantes, nome a sorpresa per rinforzare la difesa di Inzaghi. Il punto sulla trattativa....

Yann Sommer Yann Sommer
Notizie6 ore ago

Fontana: “L’Inter l’anno scorso ha fatto benissimo sul mercato, non mi piaceva Onana, il Napoli di Conte sarà ostico”

L’ex estremo difensore Alberto Fontana ha ammesso di non ammirare particolarmente il portiere camerunese. Fcinter1908.it ha intervistato Alberto Fontana che...

Mehdi Taremi Mehdi Taremi
Notizie6 ore ago

Inter: procede a gonfie vele l’ambientamento di Taremi

L’attaccante iraniano ha cominciato bene il precampionato ma nelle gerarchie parte dietro a Marcus Thuram. L’Inter ha iniziato il ritiro...

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie7 ore ago

Inter-Pergolettese: non solo Taremi brillano anche i giovani Agoume e Cocchi

I nerazzurri hanno vinto anche la seconda amichevole: ad Appiano Gentile, dopo il Lugano, è caduta anche la Pergolettese. Ieri...

Piero Ausilio Piero Ausilio
Calciomercato7 ore ago

Inter: per la difesa spunta il profilo di Zeze del Nantes, i dettagli

Un nome nuovo si aggiunge alla lista dei dirigenti nerazzurri per quel che riguarda il difensore che numericamente dovrebbe prendere...

Piotr Zielinski Piotr Zielinski
Notizie8 ore ago

Inter: subito nella mischia Zielinski, promettente il debutto in amichevole

Il tecnico nerazzurro ha voluto far giocare subito il nuovo acquisto nonostante gli allenamenti nelle gambe fossero pochissimi. Nonostante fosse...

Facebook