Seguici su

Notizie

Inter, La Russa contro Spalletti: “Se Spalletti avesse usato il blocco nerazzurro vincevamo”

Alessandro Bastoni

Ignazio La Russa se la prende con Luciano Spalletti, reo di aver perso in quanto non ha sfruttato al meglio il blocco Inter in Nazionale.

Nel contesto sportivo italiano recente, l’eliminazione della Nazionale italiana dall’Europeo del 2024 continua a suscitare vivaci dibattiti. La figura del presidente del Senato, Ignazio La Russa, emerge nell’ambito di un’iniziativa organizzata dall’Associazione Altero Matteoli, dove lui stesso ha espresso un forte dissenso nei confronti della prestazione degli azzurri e delle scelte tecniche adottate dal ct Luciano Spalletti durante la fatidica partita contro la Svizzera.

Critiche al CT e alla squadra

La Russa non ha usato mezze misure nel descrivere l’atteggiamento della squadra italiana, manifestando un particolare disappunto per l’approccio dimostrato fin dall’entrata in campo. Secondo le sue parole, gli azzurri sarebbero scesi in campo con un’attitudine sconfitta, privi della grinta necessaria a ribaltare le situazioni avverse. Il Presidente del Senato ha poi indirizzato le sue critiche anche verso Luciano Spalletti, il commissario tecnico, rimproverandolo per le perplessità suscitate da alcune sue dichiarazioni sull’approccio tattico della Nazionale.

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti

Un’opinione su strategie e convocazioni

Il punto di vista di La Russa non risparmia nemmeno gli aspetti più tecnici della gestione della squadra, portando alla luce il dibattito sulla mancata convocazione dei giocatori dell’Inter. L’alta figura istituzionale si è lasciata andare a una riflessione sull’ipotetica presenza in campo di un “blocco Inter”, suggerendo come questa scelta avrebbe potuto influenzare positivamente le prestazioni della squadra e, forse, cambiarne il destino nel torneo.

Riflessioni finali

Queste affermazioni cariche di criticità aprono a una serie di interrogativi sulla gestione della Nazionale e sulle scelte fatte dal ct Spalletti, lasciando intendere che l’eliminazione da Euro 2024 sia stata il risultato di un insieme complesso di fattori, tra cui decisioni tattiche e mentalità dei giocatori. Il dibattito, sollevato dalle parole di La Russa, testimonia come il calcio, in Italia, sia molto più di uno sport, divenendo un vero e proprio catalizzatore di pensieri, discussioni e, talvolta, polemiche che vanno ben oltre il rettangolo di gioco.


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Alberto Gilardino Alberto Gilardino
Notizie23 minuti ago

Gilardino: “Su Gudmundsson la società è stata chiara, ce lo teniamo stretto, difficile trovare uno come Josep”

L’allenatore del Genoa Alberto Gilardino ha espresso il suo parere sulle voci di mercato riguardanti alcuni giocatori a sua disposizione....

Hakan Calhanoglu Hakan Calhanoglu
Notizie34 minuti ago

Ielpo: “Il calcio è un mistero, non sempre ci si ripete, l’Inter avrà avversarie più ostiche”

L’ex estremo difensore Mario Ielpo vede i nerazzurri ancora favoriti per la vittoria del campionato. Mario Ielpo a TMW Radio...

esultanza gol Henrikh Mkhitaryan esultanza gol Henrikh Mkhitaryan
Notizie40 minuti ago

Cristiano Zanetti: “Zielinski permette all’Inter di avere il centrocampo più forte d’Italia”

L’ex centrocampista Cristiano Zanetti stravede per l’ultimo arrivato nella mediana nerazzurra. La Gazzetta dello Sport ha intervistato Cristiano Zanetti che...

Albert Gudmundsson Albert Gudmundsson
Calciomercato56 minuti ago

Inzaghi vuole cinque punte ma in tal caso dovrebbe prendere una decisione molto difficile

I nerazzurri dovranno affrontare una stagione lunghissima caratterizzata anche da una competizione extra; potrebbe servire allargare ulteriormente la rosa. L’Inter...

Piero Ausilio Piero Ausilio
Calciomercato1 ora ago

Sfumato Cabal, l’Inter pensa a nuovi obiettivi per la difesa

I nerazzurri non si buttano giù dopo il mancato arrivo del colombiano: i dirigenti sono sereni ma osservano due profili....

Notizie2 ore ago

Zangrillo: “I miei rapporti col dottor Marotta sono straordinari, ecco cosa posso dire su Gudmundsson”

Il presidente del Genoa Alberto Zangrillo non vuole cedere altri big tra cui l’attaccante islandese. Alberto Zangrillo ha parlato del...

Piero Ausilio Piero Ausilio
Calciomercato2 ore ago

Venezia, Antonelli: “Tessmann andrà via, lo rivolevamo in prestito, non c’è accordo, può saltare anche con l’Inter”

Il direttore sportivo del Venezia Filippo Antonelli si esprime sul calciomercato della sua squadra. Filippo Antonelli in conferenza stampa ha...

Juan David Cabal Juan David Cabal
Notizie2 ore ago

Hellas Verona, Setti: “Soddisfatto dell’operazione Cabal, ho un ottimo rapporto con Marotta”

Il presidente dell’Hellas Verona Maurizio Setti ha rilasciato brevi dichiarazioni in cui ricostruisce quanto accaduto nelle trattativa per il difensore...

Federico Chiesa Federico Chiesa
Calciomercato3 ore ago

Romei: “Ho chiesto a Chiesa se resta alla Juve, mi ha risposto che…”

Il presidente della Settignanese Maurizio Romei è uno di quelli che ha scoperto per primo Federico Chiesa. Maurizio Romei nel...

Giuseppe Marotta Piero Ausilio Giuseppe Marotta Piero Ausilio
Notizie5 ore ago

Inter: la linea della dirigenza ha premiato, si va verso il rinnovo di Dumfries

Secondo le ultime notizie l’esterno olandese avrebbe scelto di accettare la proposta dei dirigenti nerazzurri. L’Inter è alla ricerca di...

Facebook