Seguici su

Notizie

Inter, Di Canio: “Lautaro e Calha non sono fuoriclasse. Altro che Xavi o Iniesta”

Lautaro Martinez

Paolo Di Canio ha espresso opinioni molti forti sull’Inter e in particolare contro Lauraro e Calhanoglu, a suo dire, bravi giocatori ma non fuoriclasse.

Nel panorama calcistico italiano, la compagine nerazzurra viene spesso posta sotto i riflettori, non solo per gli indiscutibili successi ma anche per le critiche riguardo alle individualità che compongono la squadra. Paolo Di Canio, ex calciatore e ora commentatore per eccellenza, ha recentemente condiviso, intervistato da Il Messaggero, la sua visione sugli aspetti che, a suo dire, caratterizzano la squadra e la selezione nazionale.

Qualità nella Seria A: Lautaro e Calhanoglu

Di Canio ha esordito i suoi commenti sottolineando l’assenza di veri fuoriclasse nella formazione nerazzurra e nella nazionale italiana. Ha menzionato Lautaro Martinez e Hakan Calhanoglu, descrivendoli come “ottimi giocatori” ma non al livello di fuoriclasse. Pur riconoscendo le capacità di Lautaro di eccellere in serie A, Di Canio evidenzia le sue difficoltà nelle competizioni più prestigiose come la Champions League e i Mondiali, dove l’attaccante perde il confronto con Alvarez del Manchester City. Per quanto riguarda Calhanoglu, Di Canio lo apprezza ma rifiuta paragoni con icone del calcio del calibro di Xavi o Iniesta.

Hakan Çalhanoğlu
Hakan Çalhanoğlu

Confronto Italia-Spagna e la Ricerca di Fantasia

L’analisi si è poi spostata sul confronto diretto tra Italia e Spagna, dove Di Canio ha rilevato una marcata differenza in termini di creatività e qualità. Ha evidenziato la superiorità spagnola grazie a giocatori come Pedri, capaci di unire fantasia e qualità nelle giocate, a differenza di quanto dimostrato dal lato italiano. In particolare, ha espresso perplessità sul rendimento di giocatori come Pellegrini e Frattesi nella gestione delle azioni offensive, enfatizzando la necessità di un attaccante di livello superiore che la nazionale sembra al momento non avere.

L’Importanza della Squadra

Nonostante le critiche focalizzate sull’assenza di fuoriclasse, Di Canio conclude riconoscendo che i colori azzurri e nerazzurri brillano per lo spirito di squadra. Pur evidenziando l’esigenza di giocatori capaci di incidere singolarmente con maggiore continuità, come nel caso di Scamacca, alla cui qualità Di Canio crede ma dal quale richiede maggior costanza, sottolinea come la forza del collettivo rimanga un asset fondamentale. Così, mentre esprime la necessità di un ulteriore salto di qualità individuale, non dimentica l’importanza dell’essere “sempre squadra”, elemento che rimane arbitrario nel giudizio sul successo sportivo.


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Albert Gudmundsson Albert Gudmundsson
Calciomercato4 minuti ago

Inzaghi vuole cinque punte ma in tal caso dovrebbe prendere una decisione molto difficile

I nerazzurri dovranno affrontare una stagione lunghissima caratterizzata anche da una competizione extra; potrebbe servire allargare ulteriormente la rosa. L’Inter...

Piero Ausilio Piero Ausilio
Calciomercato18 minuti ago

Sfumato Cabal, l’Inter pensa a nuovi obiettivi per la difesa

I nerazzurri non si buttano giù dopo il mancato arrivo del colombiano: i dirigenti sono sereni ma osservano due profili....

Notizie47 minuti ago

Zangrillo: “I miei rapporti col dottor Marotta sono straordinari, ecco cosa posso dire su Gudmundsson”

Il presidente del Genoa Alberto Zangrillo non vuole cedere altri big tra cui l’attaccante islandese. Alberto Zangrillo ha parlato del...

Piero Ausilio Piero Ausilio
Calciomercato1 ora ago

Venezia, Antonelli: “Tessmann andrà via, lo rivolevamo in prestito, non c’è accordo, può saltare anche con l’Inter”

Il direttore sportivo del Venezia Filippo Antonelli si esprime sul calciomercato della sua squadra. Filippo Antonelli in conferenza stampa ha...

Juan David Cabal Juan David Cabal
Notizie1 ora ago

Hellas Verona, Setti: “Soddisfatto dell’operazione Cabal, ho un ottimo rapporto con Marotta”

Il presidente dell’Hellas Verona Maurizio Setti ha rilasciato brevi dichiarazioni in cui ricostruisce quanto accaduto nelle trattativa per il difensore...

Federico Chiesa Federico Chiesa
Calciomercato2 ore ago

Romei: “Ho chiesto a Chiesa se resta alla Juve, mi ha risposto che…”

Il presidente della Settignanese Maurizio Romei è uno di quelli che ha scoperto per primo Federico Chiesa. Maurizio Romei nel...

Giuseppe Marotta Piero Ausilio Giuseppe Marotta Piero Ausilio
Notizie4 ore ago

Inter: la linea della dirigenza ha premiato, si va verso il rinnovo di Dumfries

Secondo le ultime notizie l’esterno olandese avrebbe scelto di accettare la proposta dei dirigenti nerazzurri. L’Inter è alla ricerca di...

Giuseppe Marotta Giuseppe Marotta
Calciomercato16 ore ago

Inter, Marotta tenta colpo Kiwior: la strategia del Club

L’Inter tenta di convincere l’Arsenal a lasciar partire Kiwior alle proprie condizioni: ecco l’offerta di Marotta agli inglesi. Con la...

Giuseppe Marotta Piero Ausilio Giuseppe Marotta Piero Ausilio
Calciomercato17 ore ago

Inter, Tessman in arrivo! In difesa ecco il profilo giusto: i dettagli

Marotta sta definendo il colpo Tessman e pensa già al rinforzo per la difesa. L’identikit è tracciato: i dettagli. Il...

Giuseppe Marotta Giuseppe Marotta
Notizie17 ore ago

Inter, il Movimento 5 stelle scrive a Marotta: “Ci ripensi su Betsson”

Il Movimento 5 stelle scrive all’Inter chiedendo di riconsiderare la loro posizione in merito allo sponsor Betsson. Il Movimento 5...

Facebook