Seguici su

Notizie

Fiorentina-Inter: Lautaro magistrale, De Vrij di classe, così così Dimarco, rimandato Dzeko

esultanza gol Lautaro Martinez

I nerazzurri gestiscono un avvio sprint della viola e rimontano grazie ad fantastico Lautaro Martinez; ecco le pagelle della finale.

HANDANOVIC 6: può poco sul goal viola, attento poi sul destro di Nico Gonzalez. Miracoloso su Jovic nel secondo tempo, lascia un po’ a desiderare nel finale ma è salvato da Darmian. 

DARMIAN 6,5: sempre molto attento con chiunque gli capiti a tiro, provvidenziale il suo recupero di testa nel finale quasi sulla linea.

ACERBI 6: perde il pallone che porta al goal dei viola ma si fa perdonare visto che da un suo recupero energico nasce la prima rete dell’Inter. 

BASTONI 5,5: in occasione del goal di Nico Gonzalez scala erroneamente sull’uomo già marcato da Acerbi lasciando libero di segnare l’argentino. Sostituito ad inizio ripresa dopo essere stato ammonito per un fallo tattico molto intelligente. (Dal 58’ DE VRIJ 7: ingresso brillante il suo, non sbaglia nulla e si concede anche diverse giocate di classe).

DUMFRIES 6: troppo alto in occasione del primo goal della Fiorentina che nasce dall’assist di Ikoné, uomo che gravita nella sua zona. Effettua un fondamentale taglia-fuori su Sottil nella ripresa quasi sulla linea di porta. 

BARELLA 7: si da da fare con grande volontà come al solito. Corona la sua bella gara con lo splendido cross per l’1-2 di Lautaro. 

esultanza gol Romelu Lukaku
esultanza gol Romelu Lukaku

BROZOVIC 6,5: soffre in avvio come tutti i suoi compagni ma resta sul pezzo. Quando il pressing viola cala lui prende il comando delle operazioni. 

CALHANOGLU 7: non si scompone dopo il brutto inizio di squadra e serve l’assist a Lautaro, molto bene in fase di interdizione. (Dall’83’ GAGLIARDINI s. v.).

DIMARCO 5,5: ad inizio ripresa sbaglia a fare un passaggio a Dzeko che si trovava in fuorigioco, era una grande occasione. In generale un po’ impreciso, sembra non essere brillantissimo fisicamente. (Dal 68’ GOSENS 6,5: difende bene e sfiora anche il terzo goal). 

DZEKO 5: si fa murare un tiro ravvicinato in apertura e si mangia un’occasione colossale per pareggiare a metà promo tempo. Serataccia per lui. (Dal 58’ LUKAKU 6,5: quando entra l’Inter cambia modo di giocare appoggiandosi sempre a lui. Scarica la sua potenza su Terracciano che respinge il suo sinistro centrale. Da segnalare anche il suo bel doppio passo e cross dalla destra non sfruttati da Gosens). 

LAUTARO MARTINEZ 9: prova a scuotere i suoi dopo l’avvio shock e ci riesce alla grande alla mezz’ora col goal del pareggio. Non contento bissa con una gran sforbiciata al 37’, gara da fuoriclasse condita dalle reti numero 100 e 101 in maglia nerazzurra. (Dall’83’ CORREA s. v.). 

INZAGHI 6,5: gestisce l’avvio sprint della Fiorentina ed i suoi successivamente rimontano prima di soffrire nel finale. Poco convincenti i cambi nel finale, soprattutto quello riguardante l’uscita di Calhanoglu e l’ingresso di Gagliardini.


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Giuseppe Marotta Piero Ausilio Giuseppe Marotta Piero Ausilio
Calciomercato3 ore ago

Inter, Oaktree vuole mercato in attivo: ecco il tesoretto del Club

Oaktree avrebbe posto come condizione a Marotta di fare un mercato in attivo. Per farlo si studiano delle cessioni. La...

esultanza gol Lautaro Martinez esultanza gol Lautaro Martinez
Calciomercato3 ore ago

Rinnovo Lautaro, c’è distanza tra le parti: la strategia dell’Inter

Ci sarebbe ancora distanza tra le richieste di Lautaro Martinez per firmare il rinnovo e le possibilità dell’Inter di accontentarlo....

Lautaro Martinez Lautaro Martinez
Notizie3 ore ago

Inter, Lautaro: “All’inizio volevo andare via, ora Milano è casa mia!”

Lautaro Martinez ha parlato del suo arrivo all’Inter e di come Milano sia diventata casa sua. Ha poi svelato come...

Francesco Acerbi Francesco Acerbi
Notizie3 ore ago

Inter, Juan Jesus parla così di Acerbi: “Mia carriera pulita, la sua…”

Juan Jesus ritorna sui fatti di San Siro con Acerbi rimarcando che la sua carriera sia pulita a differenza di...

Lautaro Martinez Lautaro Martinez
Calciomercato3 ore ago

Rinnovo Lautaro, Biasin: “Inter oltre le sue possibilità. Il giocatore dovrebbe…”

Fabrizio Biasin ha ammesso senza giri di parole che l’Inter stia facendo il massimo per tenere Lautaro che, a sua...

Marko Arnautovic Marko Arnautovic
Notizie23 ore ago

Goal e spettacolo a Verona: tra Hellas ed Inter finisce 2-2, Arnautovic chiude bene la stagione

Non basta ai nerazzurri la doppietta dell’austriaco per portare a casa i 3 punti. La gara inizia a ritmi bassi...

Davide Frattesi Davide Frattesi
Notizie1 giorno ago

Hellas Verona-Inter, formazioni ufficiali 

Si chiude oggi il campionato anche dei nerazzurri; alle 20:45 c’è infatti la sfida al Bentegodi di Verona contro i...

esultanza Inter esultanza Inter
Notizie3 giorni ago

Milan-Inter, Forbes sul valore dei Club: nerazzurri inseguono i cugini

Forbes non ha dubbi su chi tra Milan e Inter gode del valore più alto: i nerazzurri sono la terza...

Steven Zhang Javier Zanetti Steven Zhang Javier Zanetti
Notizie3 giorni ago

Inter, Lega Serie A presenta “Intergalactic’, Zanetti: “Scudetto della resilienza!”

La Serie A presenta un docufilm per celebrare lo scudetto dell’Inter: Intergalactic. Zanetti ha spiegato come è nato il successo....

Giuseppe Marotta Piero Ausilio Giuseppe Marotta Piero Ausilio
Calciomercato3 giorni ago

Inter, idea Giay sulla fascia destra: la richiesta del San Lorenzo

L’Inter monitora Giay del San Lorenzo ma su di lui aumenta la concorrenza. Ecco la valutazione del cartellino del club...

Facebook