Seguici su

Calciomercato

Conceicao: “Taremi? Non so se c’erano gli aerei, so che lui ha rispetto per il Porto”

Mehdi Taremi

L’allenatore del Porto Sergio Conceicao ha fatto intendere che continuerà ad utilizzare l’attaccante che a luglio dovrebbe diventare nerazzurro.

Sergio Conceicao ha parlato in conferenza stampa della situazione di Mehdi Taremi che avrebbe dovuto svolgere le visite mediche per il passaggio a parametro zero all’Inter. “Io non lavoro all’aeroporto, non so se gli aerei erano in partenza, non c’erano, quello che so è questo, e l’ho sempre detto, ed è una frase che mi è rimasta, e c’è scritto qui sui murales. Qui non basta avere un contratto con il Porto, devi sentirti parte della società, Taremi si sente parte della società, bisogna avere rispetto. Taremi ha un contratto fino a giugno e bisogna avere rispetto per il giocatore, perché il giocatore ha rispetto per il club. Parliamo di un giocatore straniero che si trova nella top 3 per numero di gol segnati (86 gol), con davanti solo Jardel e Jackson Martínez. Taremi è davanti a Hulk, con meno partite e la gente sembra dimenticarselo”.

A difesa dell’iraniano

Cento volte hanno urlato per i gol di Taremi o per quei quasi 50 assist che ha fatto per far segnare i suoi compagni e non possiamo dimenticarlo, bisogna avere rispetto, perché Taremi ha rispetto per la società, lavora duramente qui ogni giorno. Ha viaggiato, dopo non aver dormito tutta la notte era disponibile per gli allenamenti e per andare ad Arouca, sia che si trattasse di giocare un minuto, un secondo o 90 minuti. Non vale la pena farsi prendere la mano. Non c’è nessuno che ama la società più di me e se sentissi che qualche giocatore non si è impegnato, credetemi, potreste chiamare anche Maradona, ma qui con me non ci sarebbe stata alcuna possibilità. Se Taremi lavora come deve lavorare è un’opzione. magari non sarà convocato perché non sta lavorando benissimo, ma rientra nelle opzioni, le mie opzioni, la mia decisione riguardo a Taremi, è esattamente uguale agli altri, non gioco per le mie orecchie, sono qui con le mie idee, con le mie convinzioni, perché amo il FC Porto, non non parlo male del Porto gratuitamente. Bsogna avere rispetto, perché lui ha sempre avuto rispetto per la società ed è un professionista in tutto e per tutto. Ci sono stati alcuni giocatori che se ne sono andati e hanno lavorato benissimo fino all’ultimo giorno di contratto in maniera esemplare. Grandi professionisti“.


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie2 ore ago

Giancarlo Inzaghi: “Simone si sta rendendo conto ora dell’impresa ma non dimentica quando dicevano che non era da Inter”

Il padre di Simone Inzaghi, Giancarlo, racconta qualche retroscena sul tecnico nerazzurro. Giancarlo Inzaghi ha parlato di suo figlio Simone...

Massimo Moratti Massimo Moratti
Notizie3 ore ago

Moratti: “Soddisfazione completa vincere la seconda stella nel derby fuori casa, non avevo capito Inzaghi”

L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti ha detto la sua sullo splendido campionato dei nerazzurri. Massimo Moratti a Sky Sport ha...

Marcelo Brozovic Marcelo Brozovic
Calciomercato3 ore ago

Inter: quest’anno non ci sono Onana e Brozovic, da dove arriveranno i soldi per il mercato? Rebus Carboni

I nerazzurri nonostante le vittorie raggiunte avranno comunque un margine di manovra ridotto sul calciomercato. L’Inter ha vinto lo Scudetto...

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie3 ore ago

Inzaghi viaggia verso il rinnovo ma avanza una richiesta ben precisa sul mercato, novità su Dumfries

La certezza matematica della vittoria del campionato italiano è arrivata ed adesso si può iniziare a pianificare la prossima stagione....

Steven Zhang Steven Zhang
Notizie4 ore ago

Inter: il finanziamento con Pimco è solo un ponte, all’orizzonte c’è altro

Conquistata la matematica certezza della vittoria dello Scudetto, ora si attendono novità importantissime sul fronte societario. I giorni importanti per...

Steven Zhang Steven Zhang
Notizie4 ore ago

Zhang: “La stella è merito di Moratti e vi spiego perché, Pavard? Un segno del destino”

Il presidente dell’Inter Steven Zhang rompe il silenzio per esternare le sue emozioni per la vittoria della Serie A. Steven...

Hakan Çalhanoğlu Hakan Çalhanoğlu
Notizie5 ore ago

Calhanoglu: “Gioia troppo grande, non ho dimenticato quanto fatto dai milanisti ma ho lavorato in silenzio”

Il regista dell’Inter Hakan Calhanoglu è euforico per la conquista dello Scudetto. Hakan Calhanoglu ha parlato a Il Giornale della...

Alessandro Bastoni scudetto 2024 Alessandro Bastoni scudetto 2024
Notizie5 ore ago

Bastoni: “Vincere con l’Inter è bellissimo ma all’inizio temevamo di esserci indeboliti, tutto questo resterà nella storia”

Il difensore dell’Inter Alessandro Bastoni non trattiene la sua gioia per la vittoria del campionato italiano di Serie A. Il...

Vittoria Inter scudetto 2024 Vittoria Inter scudetto 2024
Notizie5 ore ago

Scudetto Inter: la genesi dell’impresa, decisivo l’aspetto mentale

I nerazzurri hanno raggiunto la certezza aritmetica della vittoria dello Scudetto al termine del derby. L’Inter ha vinto il ventesimo...

Giuseppe Marotta Giuseppe Marotta
Notizie5 ore ago

Marotta: “Vogliamo continuare la nostra evoluzione, c’è margine di miglioramento, tutti i calciatori vogliono restare”

L’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta si gode la conquista del ventesimo Scudetto ma guarda anche al futuro. Beppe Marotta a...

Facebook