Seguici su

Notizie

Cirillo: “L’Inter è una macchina perfetta, l’insidia può essere solo sé stessa, si parla poco di Inzaghi”


L’ex difensore Bruno Cirillo vede pochi ostacoli tra i nerazzurri ed il ventesimo Scudetto.

Bruno Cirillo ha detto a Tag24 la sua sulla stagione finora straordinaria dell’Inter. “Il discorso Scudetto non è ancora chiuso, però dobbiamo dire che il percorso che sta facendo l’Inter è qualcosa di importante e straordinario. Sta dimostrando tutta la sua forza domenica dopo domenica. Questa è una macchina perfetta e adesso gode di un vantaggio importante. Oggi la Juventus giocherà una partita molto complicata e se dovesse andare male il vantaggio potrebbe essere ancora più ampio. Per le inseguitrici è davvero complicato poter raggiungere i nerazzurri”.

giocatori dell'Inter
giocatori dell’Inter

Sottovalutato

“Questa squadra segna tanto e si diverte. Al di là di tutto, penso che Inzaghi sia un allenatore di cui si parla troppo poco. Negli ultimi anni ha dimostrato di saper fare grandi cose. Al di fuori non è facile giudicare le sue scelte, anche perché è lui che allena la squadra tutti i giorni ed ha sensazioni rispetto ai ragazzi che noi non possiamo avere. Lui li vede durante tutta la settimana. Certamente oggi è un allenatore più maturo, consapevole di ciò che ha fatto in passato e soprattutto di ciò che potrà fare in futuro. Penso che nelle grandi squadre d’Europa Inzaghi starebbe bene ovunque. L’Inter ha sicuramente la squadra più forte, ma vince anche e soprattutto grazie al suo mister”.

Insidie

“D’ora in poi, se arriveranno passi falsi, sarà solo ed esclusivamente per l’Inter, non per gli avversari. Non vedo insidie da nessuna parte, se non in loro stessi. Una stagione del genere ti dà tanta forza ed entusiasmo. Questi sono giocatori importanti e maturi, che sanno che ogni partita va affrontata al massimo, che sia il match con la Salernitana che è ultima in classifica o quello con la Juventus. La concentrazione deve essere sempre la stessa. L’Inter ha il proprio destino tra le mani, ma ha dimostrato di essere in grado di farlo, affrontando ogni match nel modo più giusto. Questo è un gruppo importante che darà tutto anche domani contro il Genoa. Inoltre giocheranno in casa, davanti a un San Siro sold out, che gli darà ancora di più carica. Le partite però vanno giocate, sulla carta è un discorso e in campo è un altro”.


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie3 ore ago

Giancarlo Inzaghi: “Simone si sta rendendo conto ora dell’impresa ma non dimentica quando dicevano che non era da Inter”

Il padre di Simone Inzaghi, Giancarlo, racconta qualche retroscena sul tecnico nerazzurro. Giancarlo Inzaghi ha parlato di suo figlio Simone...

Massimo Moratti Massimo Moratti
Notizie3 ore ago

Moratti: “Soddisfazione completa vincere la seconda stella nel derby fuori casa, non avevo capito Inzaghi”

L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti ha detto la sua sullo splendido campionato dei nerazzurri. Massimo Moratti a Sky Sport ha...

Marcelo Brozovic Marcelo Brozovic
Calciomercato4 ore ago

Inter: quest’anno non ci sono Onana e Brozovic, da dove arriveranno i soldi per il mercato? Rebus Carboni

I nerazzurri nonostante le vittorie raggiunte avranno comunque un margine di manovra ridotto sul calciomercato. L’Inter ha vinto lo Scudetto...

Simone Inzaghi Simone Inzaghi
Notizie4 ore ago

Inzaghi viaggia verso il rinnovo ma avanza una richiesta ben precisa sul mercato, novità su Dumfries

La certezza matematica della vittoria del campionato italiano è arrivata ed adesso si può iniziare a pianificare la prossima stagione....

Steven Zhang Steven Zhang
Notizie5 ore ago

Inter: il finanziamento con Pimco è solo un ponte, all’orizzonte c’è altro

Conquistata la matematica certezza della vittoria dello Scudetto, ora si attendono novità importantissime sul fronte societario. I giorni importanti per...

Steven Zhang Steven Zhang
Notizie5 ore ago

Zhang: “La stella è merito di Moratti e vi spiego perché, Pavard? Un segno del destino”

Il presidente dell’Inter Steven Zhang rompe il silenzio per esternare le sue emozioni per la vittoria della Serie A. Steven...

Hakan Çalhanoğlu Hakan Çalhanoğlu
Notizie6 ore ago

Calhanoglu: “Gioia troppo grande, non ho dimenticato quanto fatto dai milanisti ma ho lavorato in silenzio”

Il regista dell’Inter Hakan Calhanoglu è euforico per la conquista dello Scudetto. Hakan Calhanoglu ha parlato a Il Giornale della...

Alessandro Bastoni scudetto 2024 Alessandro Bastoni scudetto 2024
Notizie6 ore ago

Bastoni: “Vincere con l’Inter è bellissimo ma all’inizio temevamo di esserci indeboliti, tutto questo resterà nella storia”

Il difensore dell’Inter Alessandro Bastoni non trattiene la sua gioia per la vittoria del campionato italiano di Serie A. Il...

Vittoria Inter scudetto 2024 Vittoria Inter scudetto 2024
Notizie6 ore ago

Scudetto Inter: la genesi dell’impresa, decisivo l’aspetto mentale

I nerazzurri hanno raggiunto la certezza aritmetica della vittoria dello Scudetto al termine del derby. L’Inter ha vinto il ventesimo...

Giuseppe Marotta Giuseppe Marotta
Notizie6 ore ago

Marotta: “Vogliamo continuare la nostra evoluzione, c’è margine di miglioramento, tutti i calciatori vogliono restare”

L’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta si gode la conquista del ventesimo Scudetto ma guarda anche al futuro. Beppe Marotta a...

Facebook