Seguici su

Notizie

Bava: “Ecco perché l’Inter non ha commesso illecito iscrivendosi al campionato, la situazione è drammatica per Zhang”

Steven Zhang

Il professore di ‘bilancio e revisione’ all’Università di Torino, Fabrizio Bava ha fatto luce sulla situazione societaria del club nerazzurro.

Fabrizio Bava nel corso di un’intervista rilasciata a Milano e Finanza ha fatto chiarezza sulla liceità delle manovre della vecchia e della nuova proprietà dell’Inter spiegando perché la squadra può iscriversi ai campionati nonostante l’alto debito presente. “L’Inter non ha commesso un illecito per la dimensione del debito”.

Giuseppe Marotta
Giuseppe Marotta

La ragione

Il motivo per cui l’Inter nonostante sia molto indebitata non ha commesso un illecito di per sé è che le regole per le iscrizioni ai campionati le fissa la FIGC e queste regole sono regole relativamente morbide. Non è casuale anche la riforma Abodi, l’intenzione di sostituire la Covisoc con un organo indipendente. Ma non perché la Covisoc di per sé lavori male, ma perché gli ispettori verificano il rispetto di quei parametri fissati dalla FIGC tenendo conto delle esigenze dei presidenti dei vari club. C’è un rapporto debiti su ricavi che non deve mai superare una certa soglia, ma se anche dovesse essere superata quella soglia la conseguenza non è mai la non inscrivibilità al campionato ma soltanto la limitazione nel fare mercato, come il famoso indice di liquidità“.

Le polemiche sull’Inter

Nel caso dell’Inter lo scandalo, il dibattito, è stato più duro rispetto ad altri club, perché sapevamo che la proprietà ricca non era e abbiamo visto di recente col cambio di proprietà. L’ex proprietario nerazzurro metteva soldi che almeno in parte erano frutti di prestiti. Anche questo fa parte delle regole del gioco. La domanda è perché hai finanziato un soggetto non solvibile? Perché Oaktree era garantito: sapeva che qualora Zhang non fosse stato in grado di estinguere il debito avrebbe avuto in cambio la proprietà del club come è successo. Anche se questo fa arrabbiare i tifosi, per l’Inter non è drammatica la situazione, è drammatica per Zhang perché non penso fosse dell’idea di privarsi della proprietà e ha perso la propria azienda. Gli è costato. Il debito l’ha pagato tant’è che ha perso il club e in futuro eventualmente avrà la quota che gli spetta dell’extra valore“.


Riproduzione riservata © - NI

Advertisement
Advertisement

Leggi anche

Alberto Gilardino Alberto Gilardino
Notizie1 ora ago

Gilardino: “Su Gudmundsson la società è stata chiara, ce lo teniamo stretto, difficile trovare uno come Josep”

L’allenatore del Genoa Alberto Gilardino ha espresso il suo parere sulle voci di mercato riguardanti alcuni giocatori a sua disposizione....

Hakan Calhanoglu Hakan Calhanoglu
Notizie1 ora ago

Ielpo: “Il calcio è un mistero, non sempre ci si ripete, l’Inter avrà avversarie più ostiche”

L’ex estremo difensore Mario Ielpo vede i nerazzurri ancora favoriti per la vittoria del campionato. Mario Ielpo a TMW Radio...

esultanza gol Henrikh Mkhitaryan esultanza gol Henrikh Mkhitaryan
Notizie1 ora ago

Cristiano Zanetti: “Zielinski permette all’Inter di avere il centrocampo più forte d’Italia”

L’ex centrocampista Cristiano Zanetti stravede per l’ultimo arrivato nella mediana nerazzurra. La Gazzetta dello Sport ha intervistato Cristiano Zanetti che...

Albert Gudmundsson Albert Gudmundsson
Calciomercato2 ore ago

Inzaghi vuole cinque punte ma in tal caso dovrebbe prendere una decisione molto difficile

I nerazzurri dovranno affrontare una stagione lunghissima caratterizzata anche da una competizione extra; potrebbe servire allargare ulteriormente la rosa. L’Inter...

Piero Ausilio Piero Ausilio
Calciomercato2 ore ago

Sfumato Cabal, l’Inter pensa a nuovi obiettivi per la difesa

I nerazzurri non si buttano giù dopo il mancato arrivo del colombiano: i dirigenti sono sereni ma osservano due profili....

Notizie2 ore ago

Zangrillo: “I miei rapporti col dottor Marotta sono straordinari, ecco cosa posso dire su Gudmundsson”

Il presidente del Genoa Alberto Zangrillo non vuole cedere altri big tra cui l’attaccante islandese. Alberto Zangrillo ha parlato del...

Piero Ausilio Piero Ausilio
Calciomercato3 ore ago

Venezia, Antonelli: “Tessmann andrà via, lo rivolevamo in prestito, non c’è accordo, può saltare anche con l’Inter”

Il direttore sportivo del Venezia Filippo Antonelli si esprime sul calciomercato della sua squadra. Filippo Antonelli in conferenza stampa ha...

Juan David Cabal Juan David Cabal
Notizie3 ore ago

Hellas Verona, Setti: “Soddisfatto dell’operazione Cabal, ho un ottimo rapporto con Marotta”

Il presidente dell’Hellas Verona Maurizio Setti ha rilasciato brevi dichiarazioni in cui ricostruisce quanto accaduto nelle trattativa per il difensore...

Federico Chiesa Federico Chiesa
Calciomercato3 ore ago

Romei: “Ho chiesto a Chiesa se resta alla Juve, mi ha risposto che…”

Il presidente della Settignanese Maurizio Romei è uno di quelli che ha scoperto per primo Federico Chiesa. Maurizio Romei nel...

Giuseppe Marotta Piero Ausilio Giuseppe Marotta Piero Ausilio
Notizie6 ore ago

Inter: la linea della dirigenza ha premiato, si va verso il rinnovo di Dumfries

Secondo le ultime notizie l’esterno olandese avrebbe scelto di accettare la proposta dei dirigenti nerazzurri. L’Inter è alla ricerca di...

Facebook