Stefan De Vrij: "Siamo migliorati dall’ultima partita contro la Juventus"

Stefan De Vrij: “Siamo migliorati dall’ultima partita contro la Juventus”

Il difensore dell’Inter De Vrij ha suonato la carica in vista del derby d’Italia contro la Juventus.

Inizialmente in programma per domenica scorsa, si resta in attesa di capire quando verrà disputata la gara di recupero del match Juventus-Inter rinviato per via dell’emergenza Coronavirus.

A suonare la carica in vista del derby d’Italia è Stefan De Vrij nel corso di un’intervista rilasciata a Ziggo Sport, emittente televisiva sportiva dei Paesi Bassi, assieme al connazionale Matthijs de Ligt, avversario proprio nella sfida con i bianconeri.

A tal proposito De Vrij ha affermato: “Siamo migliorati dall’ultima partita contro la Juventus, sia individualmente che a livello di gruppo. I nuovi devono abituarsi alla squadra, ma imparano rapidamente; Eriksen parla olandese, quindi lo aiuto molto”.

Per quanto riguarda Antonio Conte ha poi aggiunto: “Con lui si tratta solamente di capire certi meccanismi; tutti i giocatori partono sullo stesso piano, si vedono immediatamente i risultati. È un leader come Van Gaal, un vero vincente. Quando siamo andati sotto di due goal nel derby abbiamo vissuto tante emozioni. Qui mi piace moltissimo, è tutto più intenso che in Olanda, soprattutto da quando c’è questo allenatore”.

Per quanto riguarda De ligt ha poi aggiunto: “È molto ansioso di imparare, sa che può chiedermi qualsiasi cosa perché viviamo abbastanza vicini. Non l’ho convinto io ma gli ho raccontato tante belle cose sull’Italia e sulla vita qui, poi è stata una scelta sua”.

Aggiornato il: 03-03-2020