Seguici su

Notizie

Inter, Esposito: “Vestire questa maglia è un sogno e una responsabilità”


Il calciatore dell’Inter Sebastiano Esposito ha risposto tramite social alle domande dei tifosi nerazzurri.

L’attaccante dell’Inter, Sebastiano Esposito, ha risposto tramite i profili social del club alle domande dei tifosi nerazzurri. Ecco quanto affermato dal calciatore, così come riportato dal sito ufficiale dell’Inter.

Partendo dall’esordio in Champions League fino ad arrivare alla rete contro il Genoa ha affermato: “Sono due emozioni fantastiche, se devo proprio scegliere dico il primo gol in Serie A. Lukaku mi ha detto vai sicuro sulla palla e fai gol, non ero teso, sentivo il pubblico che sperava che segnassi, è stata una sensazione bellissima, i tifosi e Romelu mi hanno permesso di avverare il sogno della mia vita. Dietro a queste soddisfazioni c’è tanto lavoro e tanti sacrifici, ovviamente spero ne arrivino altre”.

Il calcio e l’Inter sono due passioni che hanno radici profonde: “Sono nato con la passione per il calcio, mio papà e tutta la mia famiglia sono sempre stati in questo mondo, hanno vissuto a “pane e pallone”, quindi era difficile restarne fuori. Di questo Club amo la storia, che in pochi hanno, poi per la mia esperienza personale, sono entrato in una grande famiglia in cui tutti si vogliono bene e soprattutto vogliono il bene per questa maglia. Giocare in Serie A con questi colori penso sia il sogno di ogni ragazzo, io ne sono onorato, devo rispettarli e dare tutto, più del 100%”.

Tante le curiosità sullo spogliatoio nerazzurro e sul rapporto con Lukaku: “Io Romelu abbiamo un bel rapporto, è nato subito, fin dalle prime amichevoli. Se potessi rubargli qualcosa? I gol! In pochi hanno fatto come lui, poi quando parlo con lui mi sprona molto su questo punto. Con lui e D’Ambrosio ho un rapporto strepitoso. Sono stato accolto benissimo in prima squadra, essere parte di questo gruppo mi rende orgoglioso, in campo abbiamo una grande responsabilità vestendo questa maglia e nello spogliatoio ogni giorno mi danno consigli per migliorarmi, quello più importante è continuare sempre a lavorare ed essere umile. Per fare questo lavoro ci vogliono dedizione al lavoro e voglia di migliorarsi, questi sono i consigli principali che mi danno staff e compagni di squadra”.

A proposito di compagni, uno dei messaggi per Esposito arriva proprio da Borja Valero: “Noi siamo vicini in spogliatoio e ogni tanto capita che invado il suo spazio, anche quello mi manca, come i suoi consigli e le sue giocate in campo”.

Poi gli idoli del passato e gli obiettivi per il futuro: “Il mio idolo da piccolo era Totti, non ho potuto guardare Ronaldo “Il Fenomeno” quando era all’Inter ma ho visto molti suoi video, era veramente pazzesco, poi cito anche uno dei più forti attaccanti al mondo che penso sia Diego Milito, nel Triplete ci ha fatto impazzire! Se dovessi fare un mio 11 con giocatori del passato e del presente metterei sicuramente Handanovic in porta, per me è uno dei portieri più forti in circolazione, in difesa de Vrij/Samuel, Materazzi, Maicon, Zanetti poi Stankovic, Brozovic e Milito, Ronaldo “Il Fenomeno”, Lukaku, Lautaro Martinez. Dal futuro mi aspetto tante belle cose e spero arrivino. Quando vado a dormire e quando mi sveglio la mattina sogno sempre di vincere qualcosa con la maglia nerazzurra e con quella della Nazionale”.

Infine, il ruolo di attaccante, la famiglia e un messaggio per tutti i tifosi: “Penso di essere un attaccante moderno perché mi piace fare entrambe le fasi, sia difensiva che offensiva, aiuto molto il reparto difensivo, mi piace rincorrere gli avversari, come giocatore vorrei assomigliare a Diego Milito, era fortissimo. Penso che i miei genitori siano orgogliosi di me, come dei miei fratelli, la famiglia per me è importantissima e mi sostiene sempre. Il mio consiglio per questo periodo è di stare a casa e riscoprire delle cose che nella routine quotidiana non riusciamo a fare, quindi stiamo uniti. Forza”.

Gol e highlights Serie A

Riproduzione riservata © - NI

Prodotti ufficiali FC Internazionale Milano,
per i veri tifosi nerazzurri!

Guarda le offerte

Advertisement
Advertisement

Radio Nerazzurra

Advertisement

Leggi anche

Notizie20 ore ago

Sabatini: “Skriniar e Leao andranno via ma non sono drammi”

Il dirigente Walter Sabatini critica la mancanza di coraggio di molte società. Walter Sabatini commenta così le trattative complesse per...

Lautaro Martinez-Milan Skriniar-Roberto Gagliardini Lautaro Martinez-Milan Skriniar-Roberto Gagliardini
Notizie20 ore ago

Berni: “Se Skriniar resta lo farei giocare, i tifosi sanno quanto tiene all’Inter”

L’ex portiere dell’Inter Tommaso Berni crede che sia giusto continuare a far giocare lo slovacco in caso di mancata cessione...

Edin Dzeko Edin Dzeko
Notizie20 ore ago

Marchegiani: “Lautaro è forte, ma Dzeko è quello indispensabile al momento”

L’ex portiere Luca Marchegiani dice la sua sull’attacco titolare dell’Inter elogiando il centravanti bosniaco. Luca Marchegiani a Sky Sport ha...

Giuseppe Marotta Giuseppe Marotta
Notizie21 ore ago

Criscitiello: “Skriniar ha portato al guinzaglio l’Inter, Marotta ha avuto una legnata”

Il giornalista Michele Criscitiello ha criticato ancora una volta la gestione del club nerazzurro del caso Skriniar. Michele Criscitiello su...

Giampiero Gasperini Giampiero Gasperini
Notizie21 ore ago

Gaseprini: “Contro l’Inter vogliamo fare bene ma il campionato è più importante”

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini si prepara alla gara di Coppa Italia contro l’Inter di domani sera. Gian Piero...

Lautaro Martinez Lautaro Martinez
Notizie21 ore ago

Condò: “L’Inter ha rimesso la testa davanti al Milan, il derby influenzerà la corsa Champions”

L’opinionista Paolo Condò ha analizzato come le due milanesi si avvicinano al derby della settimana prossima. Paolo Condò su Repubblica...

Milan Skriniar Milan Skriniar
Calciomercato21 ore ago

Le cifre del nuovo contratto francese di Skriniar

Il difensore ha prima ammesso e poi smentito di aver già firmato un pre-accordo coi francesi; appare improbabile una sua...

Milan-Inter Supercoppa Italiana Milan-Inter Supercoppa Italiana
Notizie21 ore ago

Skriniar non sarà più capitano anche in caso di permanenza

In seguito al caos sarebbe che la società abbia scelto di depennare dalla lista dei possibili capitani il nome dello...

Lautaro Martinez Lautaro Martinez
Notizie21 ore ago

Inter: i tifosi hanno scelto il nuovo capitano

Il volto del periodo attuale dei nerazzurri è certamente l’attaccante argentino che sabato scorso a Cremona indossava la fascia. L’Inter...

Notizie22 ore ago

Biasin: “Skriniar ha scelto il modo peggiore per dire addio”

Il giornalista Fabrizio Biasin commenta le modalità dell’addio del difensore slovacco sottolineando però la sua serietà lato campo. Fabrizio Biasin...

Facebook

Advertisement

© by Delta Pictures S.r.l. (Via G. Boglietti 2, 13900 Biella - PIVA: 02154000026)
Sito non ufficiale, non autorizzato o collegato a F.C. Internazionale Milano
I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di F.C. Internazionale Milano