Coronavirus, UEFA: "L’1 aprile nuova riunione"

Coronavirus, UEFA: “L’1 aprile nuova riunione”

Attraverso un comunicato ufficiale l’Uefa ha annunciato una nuova videoconferenza con tutta le federazioni per un aggiornamento in merito alla situazione.

In seguito all’emergenza coronavirus il governo ha dovuto adottare una serie di misure restrittive volte a contrastare la diffusione del virus. Il campionato di Serie A, così come le competizioni europee, sono momentaneamente sospese. Si resta quindi in attesa di capire se e quando ricominceranno.

coronavirus provetta
coronavirus provetta

In tal senso è arrivato poco fa un nuovo comunicato ufficiale della UEFA relativo allo stop di tutti i campionati di calcio. È stata quindi annunciata in data mercoledì 1 aprile una nuova videoconferenza con tutte le federazioni per un aggiornamento della situazione ed anche una possibile riprogrammazione delle partite. Ecco di seguito il comunicato integrale.

“La UEFA ha invitato i segretari generali delle sue 55 federazioni associate a una videoconferenza mercoledì 1 aprile a mezzogiorno per condividere un aggiornamento sui progressi compiuti dai due gruppi di lavoro creati due settimane fa e per discutere le opzioni individuate in merito alla potenziale riprogrammazione delle partite.

L’incontro esaminerà gli sviluppi in tutte le competizioni delle squadre nazionali e dei club UEFA, oltre a discutere dei progressi a livello FIFA ed europeo su questioni come i contratti dei giocatori e il sistema di trasferimento”.

Aggiornato il: 30-03-2020