Seguici su

Notizie

Champions League, Handanovic: “Bisognerà alzare il livello”


L’Inter è pronta a scendere in campo in vista della prima sfida di Champions League della stagione 2020/2021. Ecco quanto dichiarato in merito dal portiere nerazzurro, Samir Handanovic, in occasione della conferenza stampa alla vigilia del match.

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League contro il Borussia Mönchengaldbach , ecco quanto dichiarato dal portiere nerazzurro, Samir Handanovic.

A tal proposito, soffermandosi sul fatto che l’Inter abbia subito più gol rispetto al finale della scorsa stagione, ha dichiarato: “Un portiere quando prende otto gol è sempre preoccupato, ma a prescindere dal numero, il gol deve essere la vita per noi, sia per l’attacco che per la difesa perché porta gioia e punti. Dall’altro lato però non sono preoccupato perché stiamo creando tanto e quando crei tanto è normale che rischi qualcosa e magari prendi qualche contropiede ma questo è il calcio. Noi dobbiamo essere ancora più cattivi sotto porta perché anche questo può fare la differenza.

Per quanto riguardo la difesa ha affermato: “Non c’era tempo di fare un lavoro specifico dopo il derby, è passato troppo poco tempo, l’importante è vedere gli errori perché da lì si può crescere. Io sono fiducioso perché se ogni giocatore va ad analizzare quello che ha fatto e tutta la squadra lo fa possiamo solo migliorare, poi bisognerà alzare il livello, in Champions è così e dobbiamo tutti fare ancora meglio“.

Per poi concludere: “Io mi sento bene, ho grandi motivazioni, il calcio per me è una passione, è tutto, fino a quando avrò voglia di migliorare e competere io sarò qui a giocare”.

Gol e highlights Serie A

Riproduzione riservata © - NI

Prodotti ufficiali FC Internazionale Milano,
per i veri tifosi nerazzurri!

Guarda le offerte

Advertisement
Advertisement

Radio Nerazzurra

Advertisement

Leggi anche

tifosi Inter tifosi Inter
Notizie22 minuti ago

Inter, Zanetti: «Lautaro è il tuo mondiale, su Onana vogliamo capire»

Le parole di Zanetti sui calciatori dell’Inter al mondiale: «Su Onana stiamo cercando di capire, vogliamo parlare bene con il...

Sebastiano Esposito Sebastiano Esposito
Calciomercato16 ore ago

Il Lecce vuole Esposito dell’Inter

L’esperto di mercato Alfredo Pedullà aggiorna la situazione sul futuro del giovane attaccante stabiese. Alfredo Pedullà sul proprio sito parla...

Romelu Lukaku Romelu Lukaku
Mondo16 ore ago

Roberto Martinez: “Lukaku titolare con la Croazia? Ci spero ma non so”

Il commissario tecnico del Belgio Roberto Martinez ammette che la sua squadra si trova in una brutta situazione. Roberto Martinez...

Andre Onana Andre Onana
Mondo16 ore ago

Mpasinkatu: “Difficile dire cosa è successo ad Onana, ora bisogna fare pace”

Il direttore sportivo Malu Mpasinkatu ha sentito le sue fonti per provare a capire il motivo che ha portato all’esclusione...

delusione Interdelusione Inter Dzeko Acerbi Srkiniar delusione Interdelusione Inter Dzeko Acerbi Srkiniar
Notizie16 ore ago

Brehme: “L’Inter ha bisogno di continuità, sarà lunga, avrei portato Gosens in Qatar”

L’ex terzino sinistro dell’Inter Andreas Brehme rede nelle qualità del suo connazionale Gosens tanto che lo avrebbe portato in Coppa...

INTER COPPA PRIMAVERA TIM INTER COPPA PRIMAVERA TIM
Mondo16 ore ago

Pronta una promozione per Casadei

L’ex centrocampista della Primavera di Christian Chivu potrebbe ben presto varcare le porte della squadra maggiore. Cesare Casadei se la...

Robin Gosens Robin Gosens
Calciomercato17 ore ago

Nuova pretendente per Gosens

L’esterno tedesco non avrebbe mercato solamente in Germania, in ogni caso non è detto che lui voglia lasciare Milano. Finora...

Martin Satriano Martin Satriano
Notizie17 ore ago

L’Inter crede in Satriano: ecco il piano dei dirigenti

L’attaccante nerazzurro sta giocando abbastanza spesso in Toscana, questo è il suo primo anno da titolare in Serie A. Martin...

Calciomercato17 ore ago

L’Inter cerca Truffert: ecco le sue caratteristiche

Il terzino sinistro del Rennes è uno dei nomi accostati ai nerazzurri qualora ci sia da rimpiazzare l’ex Atalanta. L’Inter...

Lautaro Martinez Ivan Perisic Lautaro Martinez Ivan Perisic
Mondo18 ore ago

Perisic: “L’Inter sarà sempre casa mia”

Dal Qatar dove è impegnato con la sua Croazia Ivan Perisic manda messaggi d’amore all’Inter, sua ex squadra. La Gazzetta...

Facebook

Advertisement

© by Delta Pictures S.r.l. (Via G. Boglietti 2, 13900 Biella - PIVA: 02154000026)
Sito non ufficiale, non autorizzato o collegato a F.C. Internazionale Milano
I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di F.C. Internazionale Milano