Calciomercato, Ashley Young nuovo calciatore dell'Inter: è ufficiale

Calciomercato, Ashley Young nuovo calciatore dell’Inter: è ufficiale

Giunto a Milano per le visite mediche, è ufficiale. Ashley Young è un nuovo calciatore dell’Inter.

Tra le squadre più attive della sessione invernale del calciomercato, l’Inter intende continuare a rinforzare la propria rosa pur di mantenere viva la lotta scudetto. A disposizione di Antonio Conte d’ora in poi ci sarà anche Ashley Young, che proprio in giornata ha firmato un contratto che lo legherà al club nerazzurro fino al 30 giugno 2020.

Come si evince dal sito ufficiale del club nerazzurro, attraverso un apposito comunicato: “Ashley Young è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter. Il calciatore inglese classe 1985 arriva a titolo definitivo dal Manchester United e ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2020 con un’opzione di prolungamento per la stagione successiva”.

Esploso come esterno d’attacco con la maglia del Watford, nel 2007, al momento del suo passaggio all’Aston Villa, era considerato una grande promessa del calcio inglese. “Sir Alex Ferguson lo chiamò al Manchester United nel 2011. Da allora ha disputato 261 partite, segnando 19 gol e collezionando titoli su titoli: una Premier League (2012-2013, l’ultima di Sir Alex), 1 FA Cup, 1 Coppa di Lega, 3 Community Shield, 1 Europa League.
Un’ala veloce, bravo nei dribbling e nei cross, tosto nell’uno contro uno. Una carriera che si è sviluppata, negli ultimi anni, prendendo un’altra piega, un po’ più difensiva. I primi esperimenti come esterno del centrocampo a cinque, poi come terzino sinistro. Un ruolo al quale ha dedicato tutta la propria attenzione e professionalità a tal punto da essere inserito nella top-11 del Mondiale 2018 proprio come miglior terzino sinistro”.

Aggiornato il: 17-01-2020